• info@lucaghegin.it

Statistiche

Statistiche

27  anni di corse .


4  Campionati triveneti vinti su tre auto diverse A112 , Opel Corsa, Opel Astra

1   Titolo Italiano WRC  Classificato con Renault R3C (2017)

  Titolo Italiano WRC  Classificato con Renault R3C (2018)

Titoli Italiani TIR e CIR Classificato con HONDA : Gr.N 2002 e Gr.A (2007)

Titolo Italiano ex-aequo nel CIR con HONDA Gr. N (2006)

1  Titolo Italiano CIR Classificato con HONDA R3 by Jas-Repetto (2009)

Titolo Italiano TRT Calssificato con HONDA R3 by Jas-Repetto (2009)

1  Titolo Italiano TIR Classificato con Opel Gr. N

4  Partecipazioni in pista a squadre “24 Ore Telethon” 2°posto ass.2010 –  3°posto ass.2011 – 18° posto assoluto 2012 – 5° posto assoluto 2013

1  Partecipazione in pista a squadre “4 ore endurance Rijeka” 3° posto assoluto

2° assoluto

5  4° assoluto

2  5° assoluto

2  6° assoluto

2  8° assoluto

9° assoluto

1 10° assoluto

33  vittorie di classe
38  secondi posti di classe
24  terzi posti di classe
47  classificato dal 4° al 8° posto di classe
38  ritiri per rotture meccaniche
ritiro per errore di navigazione
incidenti importanti: il primo anno con l’ A112 finii in una scarpata al Marca Trevigiana, uscendo in una curva sporca . Con la Opel Corsa rimasi senza freni al Piancavallo e mi fermai sulla spalletta del ponte alla fine del Monte Rest. Con la Opel Astra all’Aviano , correndo con un assetto che tamponava in continuazione , cappottai al rallentatore facendo un fianco-tetto. Sempre con la Opel Astra in Val d’Aosta rimasi senza freni nella discesa della Pila e finii a muro nell’ultimo tornante , presi molta paura , il crash più tremendo! Sempre lo stesso anno , con l’Opel Astra, nella discesa del Monte Tomba, al Marca Trevigiana, finii in un terrapieno in seguito ad una colata di fango non segnalata nelle note , dovuta al meteo del momento . Con la Peugeot 306 ad un Montebelluna a causa della nebbia uscii in un terrapieno, fortunatamente senza fare danni. Al rally di Scorzè 2010 con una New Clio della Gima Autosport , in seguito ad un rilevamento della nota sbagliata , in prossimità di una chicane di rallentamento posta dietro una serie di curve “piene” , arrivai lungo e centrai un palo della luce nella fiancata, tutto bene per fortuna .

aggiornato al 01/10/2019